Briançon, la fusione tra sci e storia

Arroccata su uno sperone roccioso, la Cité Vauban della città più alta della Francia, a 1.326 m sul livello del mare, dà lustro storico e patrimoniale al comprensorio sciistico di Serre Chevalier.

Se Briançon si distingue per la sua pittoresca città e per le sue fortificazioni classificate come Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO - testimonianze uniche in Europa dell'architettura militare di montagna -, si distingue anche per il fatto, quasi unico in Europa, che questa città d'arte e di storia è anche una stazione sciistica la cui pista e la funivia di Prorel scendono fino al centro della sua parte bassa.

Image
LABEL-UNESCO

Una sorprendente e singolare combinazione di pietra antica e pannelli di carbonio che permette di scendere alcune piste prima di visitare la città vecchia, il suo doccione e la sua chiesa .

Prenoto la mia visita !

briancon-hiver

Questa stazione climatica e città della salute dell'OMS moltiplica le grandi distanze spazio-temporali: festa medievale e festival dell'arte di strada, raduno dei corni alpini e festival jazz con concerti sulle piste.

Briançon è tutto un susseguirsi di tracce medievali ai piedi del comprensorio sciistico più avanzato in termini di energie rinnovabili. Risolutamente rivolta al futuro e alla transizione ecologica, la città climatica, rinomata per la qualità dell'aria - nessun episodio di inquinamento da ozono o picchi di inquinamento sono stati registrati nel 2021 - continua la riqualificazione contemporanea del suo ex distretto militare.. Prenoto il mio skipass

Image
cite-vauban-vertical

Dopo la costruzione di residenze e di una mediateca, le caserme del 159° reggimento di fanteria delle Alpi stanno per essere trasformate in abitazioni, in un hotel e in un ostello della gioventù dove il mix di generazioni e di spazi di co-living e co-working offrirà una vita moderna ai visitatori e ai residenti permanenti.

Sto scoprendo le novità

Ma Briançon è anche una città giovane, dinamica e particolarmente sportiva.

Non sorprende che i maggiori raduni internazionali dell'élite sportiva l'abbiano scelta come campo base: Campionato mondiale di arrampicata, Piolets d'Or, Vauban Urban Trail, Tour de France...

Image
©BRECHU-escalade

Qui, non ci si perde una partita della squadra di hockey Les Diables Rouges, Si può sciare, cavalcare, arrampicarsi, pagaiare, correre, scivolare, volare, nuotare, "dré dans l'penteu!" in un ambiente eccezionale, un parco giochi invernale ed estivo senza limiti.

Una destinazione unica che unisce sport e cultura.  😍

☝️  Annoto i miei appuntamenti in agenda !

Lo sapevate?
Label Green Globe

Con 410 ettari di piste e un'area totale di 3.901 ettari, Serre Chevalier Vallée è una delle aree sciistiche più grandi d'Europa.

Nel 2018 ha ricevuto il marchio Green Globe (il marchio di sviluppo sostenibile dedicato al turismo).

LabelGreenGlobe

100 % ARIA PULITA

Briançon è nota per il suo microclima, con un eccezionale numero di 300 giorni di sole all'anno, che le conferisce un grande valore terapeutico.