La Salle les Alpes - Villeneuve

La Salle les Alpes - Villeneuve

STORIA DEL COMUNE DI LA SALLE LES ALPES- VILLENEUVE


Il nome Sala (III8) è probabilmente di origine germanica (saal = stanza, casa, castello). Piccolo comune in cui regnava un consiglio di anziani, composto dalle cosiddette famiglie nobili, La Salle les Alpes faceva parte della roccaforte del Delfino sin dall'XI° secolo.
Tramite leggi promulgate nel luglio 1226 e nel dicembre 1232, il Delfino costituì, per qualche motivo, a beneficio della famiglia BERARD, un grande feudo o alleu che prese il nome di Fonds des Bérards. Oltre a La Salle les Alpes, il feudo comprendeva le montagne di Granon, Oule, Longuet, Roche Gautier e confinava con la valle della Clarée. I Bérard, poi i Bermond, loro successori, conservarono questo feudo fino al XVI° secolo, feudo che avrebbe potuto essere una riserva di caccia. La comunità riacquistò poi i diritti feudali che aveva pagato e restò libera.
La comunità era stata creata dai monaci di Oulx, probabilmente quelli della Novalesa nell'VIII° secolo. La Salle les Alpes porta il blasone della famiglia Bérard, uno dei cui signori, Flocard Bérard, nel XIV° secolo, era a capo del prevosto di Oulx.

Consultare il sito di Salle les Alpes - Villeneuve